Blog

Follow Me

La vitamina B12 o cobalamina, si trova in natura principalmente in alimenti di origine animale, quindi un’alternativa per coloro che scelgono un regime alimentare privo di tali prodotti alimentari, può essere quella di selezionare ed includere nella dieta giornaliera, una varietà di alimenti fortificati con l’aggiunta di B12; nel nostro Paese, tali alimenti non sono presenti per cui, in genere, si preferisce l’assunzione di un integratore a base di vitamina B12. Studi in letteratura riportano che gli individui vegani, rispetto ai latto-ovo-vegetariani e gli onnivori, generalmente presentano livelli plasmatici più bassi di vitamina B12 e livelli più elevati di omocisteina, associati ad un maggior rischio di sviluppare patologie cardio vascolari e osteoporosi.

La vitamina B12 ha importantissime funzioni a livello delle cellule nervose e del sistema nervoso centrale, per la formazione dei globuli rossi e coadiuva la sintesi del DNA e dell’RNA;
Una carenza può portare a stanchezza, debolezz...

Please reload

  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Pinterest Icon
Featured Posts

"Senza Olio di Palma", ma perchè?

9 Feb 2016

1/3
Please reload

Archivio
Please reload