Gli studi confermano: il consumo di soia riduce il rischio di tumori

Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università di Turku in Finlandia, ha dimostrato che il consumo di prodotti alimentari a base di soia, quindi contenenti isoflavoni, durante l'infanzia e l'adolescenza protegge le donne dal rischio di sviluppare il cancro al seno nel corso della vita a differenza di un eccessivo consumo di prodotti caseari, nell’adolescenza, che è stato associato in età adulta, ad un maggiore rischio di sviluppare il cancro colon rettale. Inoltre i risultati di uno studio “Adventist Health Study” dimostrano che il consumo di latte di soia da parte dei vegani li protegge dal rischio di sviluppare il cancro alla prostata, laddove il consumo di prodotti caseari, in altri studi è associato ad un maggiore rischio di sviluppare il cancro alla prostata. Infine gli isoflavoni della soia sembrano avere effetti benefici sulla salute delle ossa nelle donne in menopausa.

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Blog

Featured Posts

"Senza Olio di Palma", ma perchè?

February 9, 2016

1/3
Please reload

Archive
Please reload

Follow Me
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Pinterest Icon